Treia

Bitume prende fuoco, un ustionato

Un 55enne di Offagna è rimasto ustionato mentre stava scaldando del bitume per effettuare lavori di impermeabilizzazione in casa. Il bitume ha preso fuoco e le fiamme si sono propagare ad alcuni tendaggi esterni. Ma le ustioni, di secondo grado, sarebbero state provocate dalla sostanza bollente caduta sugli arti dell'uomo. Sul luogo mezzi e personale del 118 che hanno trasportato il 55enne all'ospedale di Torrette, in gravi condizioni. I vigili del fuoco hanno rapidamente domato le fiamme e messo in sicurezza il sito.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie